Lotta

Alla Croazia il 17° Trofeo Torresan

Una manifestazione ad altissimo livello che ha rispettato le attese con  una Croazia completa e competitiva in ogni categoria di peso.

I Croati hanno superato il Veneto per 5 a 2 nella semifinale e con analogo punteggio hanno  battuto il Piemonte.

Il risultato, non deve far immaginare una facile condotta di gara da parte della selezione Croata, ma tutt’altro perché ogni combattimento è stato vivacissimo e ricco di temi tecnici.

Da tempo non si vedevano in gara almeno una ventina di atleti nazionali che a ripetizione hanno partecipato a campionati del mondo e campionati europei.

La formazione veneta rinnovata e giovanissima ha presentato in materassina: 60 kg Giacomo Scurti, 66 kg Victor Carabet; 74 kg Matteo Polo e Germano Crosato, 84 kg Alessandro Grandis, 90 kg Tommaso Zenere, 96 kg Maikel Santijesteban e 120 kg Dorjan Sheu.

Il Veneto ha ceduto nei confronti della Croazia guidata dai due nazionali Tominir Socol e Kocman Zdenek, eletto poi il miglior atleta straniero del Torneo.

I lottatori veneti hanno dato tutto quello che poteva dare, però decisamente sfortunati negli scontri diretti, ove l’episodio ha determinato molto spesso la vittoria finale, hanno arginato con le vittorie di  Alessandro Grandis e Maikel Santijesteban, bravi  Victor Carabet e Dorjan Sheu che avrebbero potuto portare il Veneto in finale. Nell’altra semifinale l’Ungheria, opposta al Piemonte, alla fine ha vinto con un rosicato margine.

La finalina per il bronzo, infiamma il numeroso pubblico presente con la vittoria strameritata dei Veneti per quattro a tre, con vittorie determinanti di Victor Carabet, Tommaso Zenere, Maikel Santijesteban e Dorjan Sheu. Nella finalissima il Piemonte parte forte andando nel 2 a 0.  Però la Croazia non ci sta e ribalta la situazione con un 4 a 3 molto impegnativo.

Bravo il miglior atleta Italiano, Matteo Roccaro che, nonostante la giovane  età ha dato un saggio della sua bravura entusiasmando gli spettatori con applausi a scena aperta.

Sempre all’altezza l’organizzazione della Polisportiva Santa Bona.