Biathlon

Donne nuovamente campionesse!

Città di Castello ha organizzato il campionato italiano femminile e maschile di Biathlon. Riconferma meritata del settore che oltre a centrare il podio con :

  • Magda Infante Pena, oro, nella classe under 17;
  • un argento con  Valeria Zambon nella classe M. +65;
  • due bronzi con Adriana Visentin nella classe M. 55 e Lucia Mazzariol nella classe M. 65.

è riuscita a presentare un gruppo omogeneo in tutte le categorie ai margini del podio. Ciò ha contribuito a riconfermare il tricolore 2011. Alla vigilia le trevigiane non erano tra le favorite nonostante il titolo conquistato lo scorso anno.

La loro caparbietà e la loro bravura, prova dopo prova hanno evidenziato che la Polisportiva Santa Bona non era presente solamente come outsider. Ottimi e fondamentali i quarti posti di Elena Maren negli under 17 ed Annamaria Basso nei M. 65 oltre al 5° posto di Sira Marchesin, il 6° posto di Roberta Crosato e le posizioni delle restanti componenti la squadra: Annarita Cibin, Eugenia Orlando,Vittorina Scudeller. Tutte le 10 componenti sono da elogiare unitamente ai tecnici Rino Lucatello, Pierantonio Pregnolato ed Angelo Biscaro. Classifica finale che vede la Polisportiva Santa Bona bissare il titolo a scapito delle favorite  (argento) Pal. Fit Napoli e Trinacria Catania (bronzo).

Magda Campionessa Italiana Biathlon Under 17

Per quanto riguarda il settore maschile, positive le prove di tutti i partecipanti con le migliori prestazioni nella classe M65 di Alfonso Zanatta 6°  e Giovanni Allera 7° oltre a Nicolae Profir, Giovanni Boldrin, Francesco Certossi, Alessandro Di Grande, Samuele Visentin, Simone Gabbana, Matteo Polo, Tommaso Pregnolato, Andrea Acri,   Germano Crosato, Davide Gastaldon, Giovanni Nasato, Francesco Lazzarin, Vittorio Zago ed Alberto Marchesin. Tutti hanno contribuito per centrare il 5° posto assoluto su un lotto di 43 società e ben 380 atleti.