Il Blog

Notizie dal mondo della Polisportiva

Un trevigiano a teheran

La giovane formazione italiana cadetta ha partecipato al trofeo internazionale di
Teharan tra i più importante al mondo con le migliori formazioni in circolazione.
Formula a squadre formata da 5 atleti, ( 5 formazioni x 4 gironi) con accesso ai
quarti delle prime due classificate nel girone. La squadra italiana è stata abbinata
ad Iran, Armenia e Bulgaria. Nonostante un sorteggio non benevolo, l’Italia è partita benissimo regolando la formazione dell’Iran con vittoria determinata proprio del trevigiano della Polisportiva Santa Bona, categoria massimi, Davide De Marchi. Poi sono intervenute le sconfitte di misura con i colossi dell’Armenia e Bulgaria. Saranno proprio queste le formazioni che si ritroveranno in finale, dopo aver eliminato Turchia, Serbia, Russia, Iraq, Kasankistan e Azerbaijan.
La vittoria finale è andata all’altra selezione Iraniana di fronte ad un pubblico delle grandi occasioni con una Giovane Italia issatasi al nono posto assoluto finale. Grande esperienza internazionale acquisita con giovani lottatori soddisfatti anche con un pò di amaro in bocca. Bravo De Marchi, sempre più una certezza.

Leave a Reply