Lotta

Collegiale con selezione USA

Alcune fasi dell'allenamento collegiale

Venerdì e Sabato una delegazione juniores americana, facente parte del programma  olimpico promosso dalla Federazione USA, ha fatto tappa per due allenamenti collegiali e un test match presso la Polisportiva Santa Bona. Gli allenamenti erano guidati da Giovan Battista Padoan per la lotta grecoromana e Steve Knight, già olimpionico a Barcellona ed allenatore federale USA, per la lotta stile libero. Sabato mattina poi la squadra della Polisportiva Santa Bona ha affrontato i pari peso americani. Il primo dei due test match, in stile libero, ha visto vittorioso il team USA. Nel secondo test match, con 3 incontri di grecoromana e 2 di stile libero, la squadra trevigiana è riuscita ad accaparrarsi due delle categorie più impegnative con Sebastiano Bot nei 66 kg ed Alessandro Di Grande nei 74. Da segnalare anche le prove positive di Anatoli Deglea, Cozma Erhan, Davide Gastaldon e Giacomo Scurti. Completavano poi la squadra Matteo Polo, Giorgio Gastaldon, Germano Crosato e Nikola Matjasevic. Il coach americano, Steve Knight, commenta così la intensa due giorni di Lotta: ” E’ per me un piacere essere qui a Treviso, dove ho trovato ospitalità e simpatia che non hanno eguali nella mia tournee europea. Sono rimasto stupito da come i ragazzi di Treviso, che coltivano la passione per la lotta solamente nel tempo libero, si siano dimostrati così competenti e preparati da poter affrontare a testa alta i miei atleti che possono considerarsi alla stregua di professionisti. Ho ammirato il lavoro svolto dai tecnici della Polisportiva, Giovan Battista, Angelo e Paolo e posso dire, senza ombra di dubbio, che le loro competenze sono così elevate da non credere che insegnino solamente per passione e senza alcun tipo di ritorno economico. L’esperienza è stata positiva e contiamo di mettere la Polisportiva come tappa fissa delle nostre tournee in Europa.” Esperienza positiva, organizzata con la solita attenzione ai particolari da parte della Polisportiva, che attesta nuovamente l’ottimo lavoro svolto.

Foto di Gruppo