Lotta

Esordienti d’argento

Soddisfacente trasferta della squadra esordienti della Polisportiva Santa Bona sabato a Roma ai Campionati Italiani Esordienti di Lotta Greco Romana. L’agguerrito gruppo di giovani trevigiani ha portato a casa una medaglia d’argento e una di bronzo oltre ad una serie di piazzamenti che hanno portato la Polisportiva Santa Bona a confermarsi nuovamente come una delle migliori dieci società in Italia su oltre 40 sodalizi partecipanti. Prestazione ottima di Davide De Marchi, che conferma la sua abitudine al podio, argento nella difficile categoria degli 85 Kg. Una medaglia di assoluto valore considerando che il giovane maciste trevigiano è al primo anno esordiente e ha regolato con piglio da lottatore consumato atleti più esperti di lui. Conferma per Giacomo Coassin, bronzo nei 53kg, la categoria più numerosa con 20 atleti, a cui solo un’incertezza nell’incontro clou con il futuro campione italiano ha precluso l’accesso alla finalissima. Nella stessa categoria gareggiavano anche Nino Pisanu, ottimo ottavo, ed Emanuele Michieletto al debutto nazionale. Completavano la rosa i giovani Davide Biscaro, Pietro Cendron ed Edoardo Gravante che nonostante fossero alla prima esperienza nazionale hanno affrontato la manifestazione senza remore acquisendo una bagaglio di esperienza importante per il prossimo anno. Soddisfatti i tecnici del sodalizio che hanno ricevuto conferme importanti nel lavoro con le giovani leve. Appuntamento al 29 Novembre, presso la caserma dei Vigili del Fuoco, per il Trofeo Torresan ed il memorial Matteo Musco con le rappresentative di Slovenia, Croazia e Piemonte e i giovani lottatori impegnati contro i pari età fiorentini.