Lotta

Grandis terzo al Trofeo internazionale Milone

Alessandro Grandis in azione

Si è concluso a Faenza il trofeo Milone di grecoromana, manifestazione ad invito per nazionali di lotta grecoromana, che ogni quattro anni  diventa qualificazione certa per i vincitori di categoria al torneo olimpico.  Quest’anno, ogni federazione aveva alcuni pass per far partecipare atleti di interesse internazionale.  La scelta italiana, obbligatoria per i risultati ottenuti nel 2010, è caduta sull’atleta della Polisportiva Santa Bona, Alessandro Grandis.  Questi gareggiando nella categoria più congeniale degli 84 kg, ha ripagato la fiducia con una medaglia di bronzo di assoluto prestigio.  Dopo le fase di qualificazioni, ha ceduto solamente al nazionale Bulgaro, già nelle classifiche mondiali e superando di slancio l’atleta della nazionale USA che assegnava la terza piazza.  Forse è il risultato di prestigio più importante ottenuto da Grandis, che avremo modo di vederlo impegnato sabato prossimo, nella formazione del Veneto, nel Gran premio internazionale di lotta grecoromana F.lli Torresan.