Lotta

Juniores Libera, Cozma in Bronzo!

Napoli ha ospitato i campionati italiani juniores di lotta stile libero.
La Polisportiva Santa Bona ha partecipato alla rassegna iridata con i cugini Cozma ed Andrei Erhan rispettivamente nelle categorie dei 66 ed 84 kg, accompagnati dal tecnico federale Germano Crosato.
In una categoria durissima, con almeno 6 lottatori aspiranti al podio, il giovane Cozma Erhan è stato ad un passo dal titolo. Eliminato al primo turno il campione italiano in carica e beniamino di casa Capitano (Vigili Fuoco Napoli), vince con determinazione tutti i combattimenti fino a disputare, nelle semifinali, la vera finale anticipata con Costa delle FF.OO Roma.
Combattimento intensissimo, ove la spunta Costa per un punto tecnico. Nella finalina, il portacolori della Polisportiva Santa Bona, senza alcun problema si aggiudica il bronzo, mentre Costa porta a casa il titolo di gran carriera. Buona e sfortunata la prova di Cozma, vera sorpresa di questi campionati. Per quanto riguarda il cugino Andrei, nulla da fare, si è dovuto fermare negli incontri eliminatori. Ancora un risultato di prestigio per i trevigiani, così sono sette gli atleti saliti sul podio nazionale e mancano ancora gli assoluti, ove ci sarà il titolo dei massimo (fino a 120kg), con Maikel Santeiesteban da difendere nella lotta grecoromana ed un argento nella libera da vendicare. Stagione spettacolare, con i tecnici della Polisportiva,Angelo Biscaro e Giovan Battista Padoan, rammaricati per veder sfuggire un titolo per un punto, ma contenti per la forza dimostrata dai loro atleti.