Lotta

Lotta grecoromana: campionati italiani cadetti bronzo per Scurti

Il palaFijlkam di Roma è stato il luogo ove si sono svolti i campionati italiani cadetti di lotta grecoromana 2009.
Alla manifestazione ha partecipato il sodalizio trevigiano della Polisportiva Santa Bona con quattro giovanissimi atleti: Giacomo Scurti nei 54 kg; Vassile Grama nei 58 kg; Andrea Zamberlan e Simone Gabbana nei 63 kg.
La formazione della Polisportiva si è ben comportata con un bottino finale molto interessante: medaglia di bronzo per Scurti, 5° posto per Zamberlan, 7° piazza per Grama e 9° posizione per Gabbana.
Da sottolineare come gran parte della formazione giovanissima era all’esordio in una rassegna nazionale così importante.
Il veterano Scurti ha colto l’ennesimo podio con tre combattimenti vinti ed uno perso solamente contro il primo della classe.
Siamo sicuri che il lottatore lo troveremo tra i protagonisti anche ai prossimi campionati italiani juniores.
La sua tecnica cristallina non ha avuto eguali, manca un certo potenziamento fisico specifico che nei prossimi mesi arriverà. Positive le prove degli altri atleti in particolare di Zamberlan che con il suo acume tattico ha ben contrastato certe esuberanze fisiche.
Una risposta concreta del rinnovamento della squadra che ora punterà decisa ai nazionali di pesistica e per alcuni agli juniores di lotta.