Lotta

PSB Una corrazzata

I campionati regionali e interregionali esordienti-cadetti e giovanili si sono tenuti a Treviso con l’organizzazione di Csain Provinciale e ASD Polisportiva Santa Bona.
La partecipazione è stata molto importante con tutte le società del Veneto unite a Trento e Bolzano che hanno dato avvio ad una competizione ricca di valori con un pubblico numeroso e competente.
I trevigiani della Polisportiva Santa Bona hanno confermata le attese con 7 titoli regionali su 8 disponibili ed una grande affermazione nei giochi giovanili non agonisti con 9 podi.
Risultati:
– kg 35 Francesco Colzera al debutto con la materassina, ha convinto tutti con una prova molto accorta e determinata sufficiente ad aggiudicarsi il titolo regionale;
-kg 38  Christian Palazzolo, bravo e sempre vigile in materassina, con una condotta di gara diligente si impone nella sua categoria;
-kg 42 Riccardo Cattarin, neo campione italiano cadetto di lotta stile libero, non ha avuto problemi ad affermarsi;
-kg 47 Alvise Bortoluzzi è stato una delle sorprese del torneo;  partito come outsider ha vinto con il piglio giusto regolando Federico White di Vicenza ed il compagno di squadra Emanuele Michieletto, esordiente di prospettiva.
-kg 53 Nino Pisanu si è aggiudicato il titolo con mestiere sul compagno di squadra Pierangelo Arena. Buon bronzo per il giovanissimo Andrea Brandalise.
-kg 59 Alessandro Pancot è riuscito ad aggiudicarsi il titolo regionale su Pietro Cendron, anch’egli al primo combattimento vero.
-kg 66 Nicolae Popa (Cus PD) conquista l’unico titolo regionale sfuggito alla corazzata della Polisportiva. Non ha lasciato  scampo a nessuno dimostrando di avere una marcia in più. Edoardo Gravante e Davide Biscaro si sono classificati rispettivamente al 5° e 6° posto.  Determinante la poca esperienza in materassina.
-kg 85 La Polisportiva ha monopolizzato il podio con un sorprendente e bravo Luciano Bartoluzzi (1° class); 2° Davide De Marchi, 3° Vittorio Bianchin e 4° posto per Maceo Martinez Celso.
Il trofeo Csain di lotta non agonista ha visto le giovani leve della Polisportiva Santa Bona imporsi con tenacia e concretezza tecnica.  Titoli per Riccardo Cibin, Federico Gravante, Filippo Zanatta. Daniele Biscaro e Luca Favaro. Podi importanti per Fabrizio Riso, Pietro Padoan, Tommaso Conte e Giovanni Fiorentin.
Classifica finale che ha visto il netto dominio della Polisportiva Santa Bona, seguita da  Umberto 1° Vicenza, Cus Padova,  Lotta Team Bolzano ed Ancorvis Trento
Una manifestazione, riuscita,  che ha lasciato soddisfatto il pubblico presente unitamente al sig Pierlugi D’Inca che ha presentato Csain nel panorama della lotta giovanile  a Treviso per la prima volta, con la competenza della Polisportiva Santa Bona